Ciliegia Ferrovia DOP di Turi

Grazie ad un lavoro svolto presso la Fondazione ITS Agroalimentare Puglia con sede legale a Locorotondo (BA) con il Dott. Guarini, ho avuto la possibilità di analizzare un prodotto appartenente al nostro patrimonio pugliese: la ciliegia Ferrovia, individuando alcuni fattori, che potrebbero essere di stimolo per una crescita futura di questo settore.


La ciliegia Ferrovia è un prodotto, che grazie alle sue caratteristiche è ad oggi la varietà di ciliegia più conosciuta su territorio nazionale.

Si presenta con una forma a punta ed un peduncolo molto lungo, avendo una consistenza soda - semi soda, e una dolcezza incomparabile ad altri prodotti.


Ciò che caratterizza questo prodotto e la forte frammentazione dell'offerta, che non riesce a garantire un'omogeneità di prodotto.


Da qui la mia idea di pensare ad un disciplinare di produzione che possa mettere in rete gli attori principale della filiera: i produttori, così da poter tutelare un prodotto, che a volte proprio a causa di questa disomogeneità è costretto a subire forti svalutazioni.


Io ho abbozzato un disciplinare prendendo spunto da quello redatto nel 2007 per la Ciliegia Terre di Bari Igp, ma credo che i margini di crescita da questo punto di vista siano notevoli.

Bisognerebbe fare uno sforzo per unire le forze e valorizzare la produzione, di un prodotto di altissima qualità.



Commenti Per commentare devi accedere a MatrixS

Potrebbero interessarti