Etichette parlanti per esperienze agri-culturali

A quanti eventi partecipiamo? Attivitá culturali, visite guidate, eventi, incontri, esperienze turistiche...


Quante volte ci fanno degustare tarallini anonimi, olive verdi o nere piú o meno grandi, un olio extra vergine (?) di oliva abbinato ad un pane (di dove, peró?), un vino.... e quante volte ci forniscono informazioni sugli ingredienti o sulla provenienza su quel che cosa stiamo mangiando?


Le eccellenze agroalimentari sono frutto del lavoro e della passione dei nostri produttori pugliesi. Troppo spesso vengono proposte in modo anonimo. Nessuna spiegazione, nessuna presentazione, nessuna curiositá.


La maggior parte degli organizzatori (anche quelli turistici) pensano che il solo soddisfare la voglia di mangiare rappresenti un valore aggiunto per l'evento, per rispondere al mero bisogno primario del proprio utente, dimenticando che di bisogni ce ne sono tanti alti, tanti!


C'é una storia da raccontare. Utilizzando anche la tecnologia, le storie diventerebbero tante, e potremmo collegarle anche all'educazione:


  • alle corrette quantitá da mangiare;
  • alla ricerca di informazioni nutrizionali;
  • alla tracciabilitá dei prodotti.


L'idea é quella di proporre la semplice tecnologia QR Code per invogliare l'utente, che partecipa alle attivitá proposte, ad utilizzare lo smartphone per cercare curiositá e informazioni sul prodotto che sta degustando.


Basterebbe una semplice applicazione collegata ad un sito web, per richiamare con un semplice click:

  • video;
  • foto;
  • articoli;
  • audioguide;
  • altri strumenti di marketing e comunicazione.


.... basta poco, che ce vo'?


Io un sito web di partenza ce l'ho, manca uno sviluppatore (oppure un team di sviluppatori) ed un network di operatori con i quali iniziare a condividere questa idea.

Potrebbero interessarti