Germania approva nozze gay

Con uno storico voto, la Germania ha dato il via libera ai matrimoni fra uomini e donne dello stesso sesso. Dopo il sì del Bundestag, la legge ora dovrà essere approvata anche dalla Camera alta. Le unioni civili fra coppie omosessuali erano già state introdotte da tempo ma con alcune limitazioni, ora scomparse. Ad esempio sono stati approvati diritti in materia di adozione. Il sì del Parlamento ha messo in difficoltà Angela Merkel che ha votato contro. "Per me il matrimonio è quello fra marito e moglie ed è per questo che ho votato contro" ha detto, aggiungendo poi di sperare che questa decisione porti a una maggiore pace sociale e rispetto fra visioni opposte. La realtà è che è stata lei stessa ad aprire la strada verso l'ok alle nozze omosessuali, annunciando in un'intervista la decisione di lasciare libertà di scelta nel partito. La cancelliera però immaginava un voto dopo le legislative a fine settembre. E invece la Spd, che fa parte della coalizione di governo, l'ha messa alle strette programmando la votazione in pochi giorni, con grande disappunto dei conservatori della Cdu. In questi giorni, a Madrid, c'è il World Gay Pride è un evento che promuove le questioni lesbiche, gay, bisessuali e transessuali a livello internazionale attraverso sfilate, feste e altre attività culturali, niente di più azzeccato per la Germania. In Italia siamo ancora un pò indietro, favorevoli o contrari alle nozze gay? #iofavorevole
Commenti Per commentare devi accedere a MatrixS

Potrebbero interessarti