Hollyweed

Hollywood diventa Hollyweed, intraducibile in italiano ma con un inequivocabile riferimento alla marijuana ("weed" in slang) il cui possesso, consumo e vendita è legale, in California, a partire da oggi. Nella notte qualcuno è salito sulla celebre collina e ha coperto con due teli neri parte delle due lettere O, trasformandole in E. La polizia di Los Angeles ha annunciato che controllerà le registrazioni delle telecamere di sorveglianza per identificare il responsabile. Nel corso degli anni il cartello è già stato oggetto di atti di vandalismo. E il primo gennaio del 1976 la scritta era già stata modificata proprio in "Hollyweed": il responsabile voleva celebrare l'entrata in vigore di una legge che depenalizzava il possesso di cannabis in California. Che ne pensate?
Commenti Per commentare devi accedere a MatrixS

Potrebbero interessarti